Matteo Soltanto | Sito Ufficiale | Official Website




 

.
..
Matteo Soltanto
scenografia per:


AULULARIA

di Tito Maccio Plauto

con
Massimo Venturiello
Massimo Boncompagni, Fabrizio Careddu,
Simone Càstano,
Ludovico Röhl

Regia - Cristiano Roccamo
Scene - Matteo Soltanto
Costumi -
Gloria Fabbri
Musiche - Sara Castiglia

Direttore di produzione - Riccardo Bartoletti
Direttore di scena
- Antonio Salerno

Organizzazione - Valentina Santi
Costruzione scena -
C.M. Montaggi di Moreno Calbucci
Tessuti scenografici - Mediapont s.r.l.
Grafica -
Digimake

Produzione
TEP - Teatro Europeo Plautino

Matteo Soltanto
set design for:


AULULARIA

by Titus Maccius Plautus

with
Massimo Venturiello
Massimo Boncompagni, Fabrizio Careddu,
Simone Càstano,
Ludovico Röhl

Direction - Cristiano Roccamo
Set design - Matteo Soltanto
Costumes -
Gloria Fabbri
Music -
Sara Castiglia

Production director - Riccardo Bartoletti
Set director - Antonio Salerno
Organization
-
Valentina Santi
Set construction - C.M. Montaggi by Moreno Calbucci
Set tapestries - Mediapont s.r.l.
Graphics - Digimake

Production
TEP - Teatro Europeo Plautino

PRIMA NAZIONALE
Plautus Festival, Arena Plautina, Sarsina (Fc)
1 agosto 2020, h.21,30
NATIONAL PREMIERE
Plautus Festival, Plautus Arena, Sarsina (Italy)
August 1st, 2020, 9.30 pm



NOTE DI REGIA
Aulularia” è una delle commedie che più ha influenzato il teatro seicentesco ma anche il cinema moderno. Vero è che “L’Avaro” di Molière è di fatto quasi una copia autentica dell’opera di Plauto e che a rifarsi all’“Aulularia” è anche il film di Totò “47 morto che parla”. Questa commedia è stata raccontata anche in un fumetto di Topolino, e più precisamente nella storia “Zio Paperone e la pentola d’oro” dove i personaggi sono interpretati dai paperi Disney. Nel nostro allestimento degli ipotetici edifici si affacciano su una piazza. Euclione abita una casa povera, povertà che si esalta al confronto con la ricchezza della casa del suo vicino Megadoro. Il nostro avaro è il massimo esempio di essere umano attaccato alla ricchezza, così tanto da non volerla mai toccare ed abbandonare. Euclione è più avaro di Arpagone, che in diverse occasioni citeremo nel nostro allestimento, e ancor più del Fazio di Ariosto. La nostra Aulularia è un omaggio alla storia della commedia occidentale. Solo attori uomini ad interpretare anche i personaggi femminili. In Euclione riconosceremo Shylock, Arpagone, Fazio od un qualsiasi avaro di un mondo antico. Ambientato in un’epoca senza tempo, riscritto citando Shakespeare, Ariosto e Molière, lo spettacolo porterà in scena i tipi fissi plautini che si muoveranno tra intrecci comici e sentimenti cinici e sarcastici tipici, non solo della commedia plautina, ma anche della moderna stand up comedy.
Cristiano Roccamo


































BACKSTAGE























     

_